Progetto senza titolo (2)

NUOVAMENTE IN CLASSIFICA

PER I TOP JAZZ :

 

FRANCESCO BEARZATTI TINISSIMA 4ET

 

SECONDO CLASSIFICATO PER IL 

 

MIGLIOR GRUPPO ITALIANO DELL’ANNO

 

 

Grazie a tutti per averci votato e per il vostro sostegno!

 

 

2017 – DIECI ANNI PER 

 

FRANCESCO BEARZATTI

TINISSIMA QUARTET

 

FRANCESCO BEARZATTI, ZENO DE ROSSI, DANILO GALLO E GIOVANNI FALZONE, LA PLURIPREMIATA FORMAZIONE ITALIANA FESTEGGIA I DIECI ANNI DI STORIA

 

 

Dieci anni per una delle formazioni più sorprendenti e affiatate che siano emerse in Italia negli ultimi anni!

 

 

 DISCOGRAFIA

 

2008 “SUITE FOR TINA MODOTTI” (Parco della Musica)

2010 “X (SUITE FOR MALCOLM X)” (Parco della Musica)

2013 “MONK’N’ROLL” (CAM jazz)

2015 “SUITE FOR WOODY GUTHRIE” (CAM jazz)

2016 “TINISSIMA SPECIAL EDITION” (Repubblica/L’Espresso)

 

Il loro nome deriva da un’ icona di emancipazione e lotta di classe, un’ avventuriera friulana che è stata emblema di resistenza politica antifascista, coraggiosa fotoreporter nel Messico degli anni ’20;   Tina Modotti, è stata inoltre attrice, operaia, emigrante, militante nel movimento comunista internazionale, perseguitata ed esule politica,  ha fotografato tutti i volti più celebri della rivoluzione messicana, usando il mezzo fotografico come strumento d’indagine e denuncia sociale.  

 

Sotto l’ effige quindi di questa straordinaria figura femminile il TINISSIMA QUARTET ha, durante gli anni, tracciato le linee guida dei propri progetti mantenendo ben saldi gli elementi forti di questo carattere ribelle e cimentandosi con eccellenza in diversi generi musicali dal rock, al folk al blues, ovviamente senza tralasciare mai il jazz, e  intraprendendo viaggi concettuali insieme ai personaggi di cui ha voluto raccontare le straordinarie biografie, quelle di rivoluzionari, sperimentatori, personalità carismatiche, che avevano senz’altro qualcosa di importante da dire, come appunto hanno fatto Tina Modotti, Malcolm X , Woody Guthrie e Monk.

 

Per festeggiare insieme quindi, la band propone un live per ripercorrere con il suo pubblico i brani salienti dei loro dischi in un viaggio attraverso gli splendidi temi di Bearzatti, autore poetico e raffinato, capace di sintetizzare influenze musicali disparate. 

 

“Mi piace mescolare qualsiasi colore e scrivere senza pensare ai generi” tra musica popolare, jazz e rock. Con animo punk.

 

“Tinissima non è un classico quartetto jazz (almeno per me) ma è una vera band, una “combact band” consacrata alle biografie musicali di personaggi che si sono battuti per gli ultimi, per gli emarginati, per i “non aventi diritto”. E di questi personaggi io mi innamoro perdutamente e mi diverto a mettere in musica la loro vita, le loro vicende i loro pensieri. Tutto ciò è possibile e riesce molto bene perché di questa “band” fanno parte Giovanni Falzone, Danilo Gallo e Zeno De Rossi, 3 musicisti, amici e compagni di avventura che a loro volta sposano il progetto e ci mettono anima e corpo in quello che fanno. “

 

(Francesco Bearzatti)

  

Francesco Bearzatti Prizes:

1996 Best Tenor Player

2003 Best New Talent MJ

2009 Best Read Top Jazz

2009 “Moret D’aur” as the Best Artist form the City of Udine

2010 Best Record Top Jazz

2010 Best Band Top Jazz

2010 Premio Critica Jazz

2010 Jazz It Award Tenor S

2010 Jazz It Award Best CD

2010 Jazz It Award Best Cover

2011 Premio Insound Fiati

2011 Best Read Top Jazz

2011 Prix Du Musicien European Accademie du Jazz

2014 Jazz It Award Best Clarinet.

 

 

Video Intervista di Ernesto Assante ed estratto live per Jazz Corner

link

 

Francesco Bearzatti Tinissima Quartet live Web Notte

link